La Terra e il Cielo - QuotidianoSostenibile
La Terra e il Cielo:
La Terra e il Cielo Soc. Agr. Coop. - Piticchio, Borgo Emilio 60011 - Arcevia (AN)

FATTURATO:
2,5 mln di € (2013)

MARCHI PRESENTI:
La Terra e il Cielo

INFORMAZIONI GENERALI

La cooperativa agricola biologica La Terra e il Cielo nasce in provincia di Ancona nel 1980 con l’intento di adottare un nuovo approccio più sostenibile alla coltivazione nell’ottica di un rapporto più equilibrato con la natura e l’ambiente. Inizialmente i prodotti coltivati erano il farro, l’orzo, il miglio, i tre grani duri di varietà antiche (Senatore Cappelli, Taganrog ed Etrusco) e la cicerchia. Oggi, oltre a quanto prodotto nella propria azienda agricola, la cooperativa trasforma i prodotti dei soci conferitori, oggi circa 120, in pasta biologica, specialità con polveri vegetali essiccate, cereali e legumi confezionati, farine,, orzo torrefatto, caffé da commercio equo, da propria torrefazione, passata e sughi di pomodoro, olio extravergine, vino, birra, taralli, farro precottto, creme pronte di cereali e verdure.

AREE DI PRODUZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE

Nell’azienda agricola a conduzione diretta su un totale di circa 13 ettari la cooperativa La Terra e il Cielo produce ortaggi, cereali, foraggio, olio d’oliva e carne bovina. Come descritto nel paragrafo precedente la cooperativa trasforma e commercializza i prodotti dei soci conferitori. Le attività primarie sono la pastificazione, la molitura dei cereali, la decorticazione farro, il confezionamento e la torrefazione. La percentuale di produzione biologica è pari al 98%, mentre quella biodinamica è del 2%.

La cooperativa con i suoi soci copre la filiera completa di produzione biologica di 140 prodotti, esportati per il 40%, specie nei mercati asiatici e americani.

SOCIETA’ E AMBIENTE

Sul sito della cooperativa La Terra e il Cielo si legge che il consumatore “acquistando i nostri prodotti non solo difende l’agricoltura biologica italiana dei piccoli produttori che tutelano l’ambiente e la biodiversità ma contribuisce alla affermazione di un modello economico e sociale più equo, che chiamiamo “economia solidale” e che si sta sviluppando dal basso. Questo nuovo, urgente approccio va contro una certa globalizzazione finanziaria che sta sostanzialmente minando alla base l’economia locale a vantaggio soltanto di progetti speculativi di imprenditori singoli o della grande finanza internazionale“.

Sebbene non vi siano report relativi alla sostenibilità sociale ed ambientale della cooperativa, il sito ufficiale riporta comunque molte informazioni utili per il consumatore.

> Filiera e Fornitori Il processo che va dalla semina al prodotto finito è supervisionato dalla cooperativa, la quale richiede ai soci produttori di coltivare esclusivamente con il metodo dell’agricoltura biologica.
Va in particolare segnalato come la cooperativa a partire dal 2009 esplicita attraverso un logo apposto sulla confezione le caratteristiche della pasta prodotta. Tali caratteristiche – specificate sul sito web ufficiale –  danno informazioni sulla specie e sulla varietà di cereale con cui sono prodotti i vari tipi di pasta e sui produttori che hanno coltivato e fornito le materie prime e la località da cui queste provengono. Nel 2015 ad esempio tutti i cereali conferiti provenivano dalla regione Marche, ad eccezione di un socio produttore dal Lazio ed uno dalla Basilicata.

Per quanto riguarda la trasparenza sull’origine dei prodotti commercializzati il sito ufficiale mette a disposizione del consumatore una tabella informativa contenente tutte le informazioni necessarie. La maggior parte dei prodotti è di provenienza italiana, ad eccezione della birra (Germania) e del caffè (Guatemala).

> Ambiente La cooperativa La Terra e il Cielo produce solo prodotti biologici ottenuti da materie prime coltivate in ambienti incontaminati senza l’uso di prodotti chimici sintetici. La sede e il magazzino dei prodotti sono costruiti con i criteri della bioedilizia.

Sul fronte sociale va infine segnalato il progetto “Adesso pasta”, un patto sottoscritto dalla cooperativa con i consumatori organizzati in Gruppi di Acquisto Solidale che prevede oltre alla fornitura di prodotti ad un prezzo equo per il produttore e per il consumatore, il coinvolgimento dei GAS Italiani in una filosofia di piena trasparenza e conoscenza dei processi produttivi e di formazione dei prezzi.

CERTIFICAZIONI

ISO 9001:2008

 

FONTI

Sito ufficiale
Rees Marche
L’altro giornale
Accredia

 

ATTENZIONE: il voto di questa scheda potrebbe basarsi su dati incompleti poiché l'azienda
NON HA ANCORA RISPOSTO AL QUESTIONARIO