FUNZIONE: colorante, antiagglomerante

COS’È

Il carbonato di calcio è il sale di calcio dell’acido carbonico. È un composto chimico, la cui formula è CaCO3,  composto da carbonio, ossigeno e calcio. In natura si trova nelle rocce calcaree e nel marmo ed è il componente principale dei gusci di organismi marini, lumache, perle e del calcare presente nell’acqua.

UTILIZZI NELL’INDUSTRIA ALIMENTARE

Viene utilizzato come regolatore di acidità, antiagglomerante e colorante (bianco grigio) ed è classificato con la sigla E 170. Viene usato nella produzione di confetti, bevande vegetali, cereali e prodotti da forno. È un coadiuvante tecnico nello sbiancamento del riso.

SALUTE

Attualmente sembra che non siano stati registrati effetti collaterali negativi sulla salute