FUNZIONE: antiossidante

COS’È

È il sale di sodio dell’acido ascorbico (vitamina C), naturalmente presente in natura in molti alimenti di origine vegetale. A livello industriale viene sintetizzato attraverso fermentazione batterica del glucosio, seguita da ossidazione chimica.

UTILIZZI NELL’INDUSTRIA ALIMENTARE

Viene utilizzato come integratore vitaminico e come antiossidante nella produzione di cibi per l’infanzia, prodotti a base di carne, lavorati a base di frutta o verdura, succhi di frutta, bibite analcoliche e birra.  Aiuta a prevenire l’imbrunimento della frutta, in particolra modo degli agrumi,  e la formazione di nitrosammine nelle carni in scatola. Viene utilizzato anche come integratore di vitamina C.

SALUTE

Non si conoscono effetti negativi sulla salute ed è considerato generalmente sicuro