COS’E’
L’uva spina è il frutto della pianta Ribes grussularia, appartenente alla famiglia delle Grossulariaceae.

ORIGINI
L’uva spina è una pianta eurasiatica, diffusa dall’Europa al Giappone. In Italia è comune sulle Alpi e sull’Appennino centro-settentrionale, fino al Molise. Cresce nei boschi e nelle radure di montagna.

COLTIVAZIONE
Tenendo in considerazione i dati rilasciati nel 2012 dalla Fao, il maggior produttore mondiale di uva spina è la Germania, con 77 mila tonnellate l’anno. Seguono, in ordine, Russia, Polonia, Ucraina e Repubblica Ceca. In totale, ogni anno vengono prodotte in tutto il mondo circa 160 mila tonnellate.

PROPRIETA’ NUTRIZIONALI
I principi attivi contenuti nell’uva spina sono zuccheri (levulosio, glucosio), pectine, vitamina C, acidi malico, salicilico e tartarico; i frutti sono inoltre buona fonte di ferro, potassio e bioflavonoidi.
Grazie a simili proprietà dunque, l’uva spina favorisce la digestione.

UTILIZZI
Il frutto è commestibile e aromatico: con esso vengono prodotti succhi, dolci tipici, bevande e tisane o consumato in modo naturale.